Tutte 728×90
Tutte 728×90

Per Braglia piove sul bagnato. Lungo stop per Capela

Per Braglia piove sul bagnato. Lungo stop per Capela

Uno dei calciatori dal rendimento più alto, Anibal Capela, starà fuori per almeno quattro settimane a causa del ko rimediato contro il Perugia.

Anibal Capela finora è stato probabilmente la sorpresa migliore del mercato del Cosenza. Difensore roccioso, affidabile, che Braglia non aveva esitato a buttare subito nella mischia conferendogli i gradi di “titolarissimo”. Anche la media voto del centrale portoghese era buona e le sensazioni dei tifosi quasi tutte indirizzate a commenti positivi.

Nella secondo tempo del match col Perugia, però, si è procurato un guaio muscolare che lo terrà lontano dai campi da gioco per un po’. Calciando, infatti, Capela si è accasciato al suolo chiedendo la sostituzione. Dai primi accertamenti effettuati è stata evidenziata una distrazione all’adduttore destro che non lascia sereno lo staff medico rossoblù.

In attesa di sottoporre il ragazzo a nuovi esami strumentali, la prima diagnosi parla di uno stop di almeno 4 settimane per il completo recupero. Per Braglia, nonostante la sosta, significa affrontare le prossime tre/quattro partite privo del suo difensore di maggiore affidabilità. Senza Capela, che quindi salterà il confronto con il Carpi, sua ex squadra, qualora il trainer toscano voglia continuare con la difesa a tre, toccherà ad uno tra Tiritiello, Idda e Pascali partire dall’inizio. (Antonio Clausi)

Related posts