Dalla CalabriaGiudiziaria

Minacciò di morte il fratello, assolto dalla Corte d’Appello di Catanzaro

Aveva minacciato di morte il fratello con un coltello, ma dopo due gradi di giudizio l’imputato, M. F., è riuscito ad ottenere una sentenza assolutoria per tenuità del fatto, anche grazie alle dichiarazioni rese in dibattimento dalla vittima, ossia il fratello, che aveva ridimensionato il caso, spiegando che non credeva che lo avrebbe ucciso.

Una riqualificazione del capo d’accusa da minaccia aggravata a minaccia semplice che, tuttavia, in primo grado non evitò all’imputato una condanna a 2400 euro. Ma la Corte d’Appello di Catanzaro, oltre a dichiarare prescritti i reati di guida in stato d’ebbrezza e porto abusivo d’armi, lo hanno assolto per tenuità del fatto come richiesto dagli avvocati difensori Francesca Emilia Aceto e Antonello Calvelli. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina