Promozione

Morrone, il monito di Stranges: “Vietato guardare la classifica. Col Belvedere vi dico che…”

La Morrone ha centrato la quinta vittoria in sei match disputati e staziona in vetta con il Sambiase. Il tecnico Lorenzo Stranges, tuttavia, non ha alcuna intenzione di dare un’occhiata alla classifica e si concentra su altro.

«Non è il momento di guardarla – dice – E’ il momento di pensare soltanto al campo, di valutare gli errori fatti e correggerli».

La partita contro il Belvedere ha messo in evidenza il carattere dei granata, bravi a trovare la rete del secondo vantaggio una volta incassato il gol di Mandarano per il momentaneo 1-1. «E’ stata una gara più o meno simile a quella con la Brutium – continua – Abbiamo incontrato una difficoltà, superata grazie al lavoro di squadra. Difetti? Troppe occasioni sprecate, ci manca il saper chiudere il risultato per tempo. Nel calcio non si è mai al sicuro e un episodio qualsiasi ci può penalizzare nel finale».

In casa Morrone tengono banco le condizioni di Bacilieri e Tucci, non convocati da Stranges a causa di problemi fisici. «Spero che stiano meglio e valuteremo in settimana la loro tenuta. Li abbiamo fermati con la speranza di recuperarli in un periodo ragionevole, restiamo ottimisti anche alla luce dell’apporto dei loro compagni. Pugliese, Raimondo e gli altri under hanno sciorinato una prestazione più che positiva così come De Cicco, sempre pronto quando c’è bisogno di lui. Voglio spendere una parola per Cordua e Prete: hanno accumulato un minutaggio non consistente, ma garantiscono un contributo determinante nell’economia dei 90’».

Nel prossimo turno Piromallo e soci scenderanno in campo di nuovo in anticipo. Sul campo dello Schiavonea, infatti, il fischio d’inizio è previsto per sabato alle 15.30. Il giorno dopo, poi, si completerà il quadro della giornata numero sette. «Lo Schiavonea è una bella squadra reduce da una sconfitta sofferta in casa del San Marco – chiude Stranges – Mi aspetto una partita complicata, ma che potrà dire qualcosa in più su ciò che è la Morrone».

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina