Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braglia: «Il Cosenza ha dimostrato di valere la Serie B»

Braglia: «Il Cosenza ha dimostrato di valere la Serie B»

Braglia si gode la prima vittoria del Cosenza a distanza di 15 anni: «Dobbiamo essere ancora più bravi a capitalizzare il lavoro che stiamo facendo. Oggi non ci siamo accontentati». 

Nonostante la vittoria, Braglia non si lascia sfuggire alcune polemiche su alcune cose che hanno rigurdato la stagione, fin qui, giocata dal Cosenza. «Mi danno fastidio un sacco di cose… il campo, il fatto che si è giocato a Lecce e qua no, la barriera davanti allo stadio. Noi abbiamo sempre fatto buone gare. Il problema – dice spostando l’attenzione sulla partita odierna – è che non riuscivamo a chiuderla. Sono doppiamente felice, per Tutino e per come i ragazzi hanno interpretato la partita».

Tecnicamente la partita è stata vinta dal momento in cui Garritano rendeva impossibile la gara di Carraro, rompendo alla fonte il gioco dei satanelli: «Se avessimo fatto giocare il Foggia – afferma Braglia – ci sarebbe stato il rischio di perdere la partita. Dobbiamo essere ancora più bravi a capitalizzare il lavoro che stiamo facendo. Oggi non ci siamo accontentati. Dobbiamo continuare su questa strada. La zona più propizia, per noi, è stata la catena di destra. In poche parole oggi siamo riusciti a vincere perché abbiamo impostato bene la partita attaccandoli fin da subito bloccando le loro trame alla fonte. Oggi abbiamo dimostrato di valere la categoria. Garritano andava ad aggredire Carraro. Tutino giocava molto in profondità». (Giulio Cava)

Related posts