Dall' ItaliaDalla CalabriaSpettacolo & Cultura

Musica, cinema e cronaca: l’ultima opera letteraria di Penna e Mangolini

È nato per Il Foglio letterario il libro  “Suoni dal buio – Appunti di musica, cronaca e visioni”, scritto a quattro mani dalla penalista e criminologa cosentina Chiara Penna e dal giornalista e musicista torinese Claudio Mangolini, definito dagli stessi autori come “un viaggio all’interno dei meandri oscuri delle sette note”.

Sia Chiara Penna che Claudio Mangolini sono al loro secondo lavoro editoriale e il volume sta facendo parlare di sé perché, questa volta, gli autori hanno voluto attraversare, in modo molto originale e dai loro rispettivi punti di vista, il mondo della musica e della pellicola a partire dalle canzoni di Charles Manson ed Anton Lavey, famoso fondatore della Chiesa di Satana, fino al cinema psichedelico di Kenneth Anger e alla scena musicale italiana underground. Non mancano però i fatti di cronaca nera italiana e non, con particolare riferimento al delirante mondo del black metal norvegese.

Il tutto, in una chiave di lettura in parte altrettanto psichedelica e “visionaria” così come raccontato da Glezös, noto agitatore della scena punk italiana (giornalista per Rolling Stone a GQ, nonché Produttore artistico, autore, cantante e polistrumentista con Baccini, Zucchero, Maurizio Vandelli) che ne ha curato l’introduzione. Questo perché i fatti sono valutati contestualmente da Chiara Penna dal punto di vista criminologico e musicale da Claudio Mangolini, attraverso l’analisi di alcuni episodi efferati che hanno interessato solo indirettamente (ci tengono a precisare) il mondo del rock e la cultura del periodo storico di riferimento.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina