Tutte 728×90
Tutte 728×90

Brescia, è emergenza totale: Corini senza quattro titolari

Brescia, è emergenza totale: Corini senza quattro titolari

Le “rondinelle” dovranno rinunciare al capocannoniere Donnarumma, al centrocampista Dall’Oglio, al difensore e capitano Gastaldello ed al portiere Alfonso.

 

Una serie positiva che dura da 6 partite, ma solo 2 vittorie in 8 giornate. L’inizio del campionato del Brescia è certamente discreto ma, forse non in linea con quello che si aspettava il vulcanico Presidente delle “rondinelle” Massimo Cellino. L’ex patron del Cagliari infatti, ha confermato la sua fama. Esonerdando David Suazo dopo tre giornate ed affidando la panchina ad Eugenio Corini. L’ex centrocampista è tutt’ora imbattuto e la sua squadra con 11 punti in graduatoria, è in piena zona play-off. Domani però è emergenza.

Corini infatti dovrà fare a meno degli attaccanti Donnarumma (capocannoniere con 7 gol) e Miracoli, del centrocampista Dell’Oglio, del difensore Gastaldello e del portiere Alfonso. Tutti, tranne Miracoli, elementi titolarissimi dei lombardi. Le rondinelle dorebbero comunque scendere in campo con il 4-3-1-2. In porta ci sarà Andrenacci. In difesa agiranno sugli esterni Sabelli e Curcio. In mezzo alla difesa Cistana e Romagnoli. A centrocampo Bisoli e Ndoj supporteranno il giovane Tonali. Dietro le punte agira Tremolada (occhio al suo sinistro), mentre in attacco Morosini, doppietta nell’ultimo match, si adatterà al fianco di Torregrossa. (Alessandro Storino)

BRESCIA (4-3-1-2): Andrenacci; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Curcio; Bisoli, Tonali, Ndoj; Tremolada; Morosini, Torregrossa. A disp. Bastianello, Mateju, Semprini, Carillo, Martinelli, Spalek, Lucca, Cortesi.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it