Tutte 728×90
Tutte 728×90

La capolista Corigliano attende il Sersale. Occhio alle insidie

La capolista Corigliano attende il Sersale. Occhio alle insidie

Messa in cascina l’entusiasmante vittoria nel derby, contro l’O. Rossanese, per la squadra di mister De Feo è tempo di guardare al prossimo avversario. Per l’ottava d’andata, nel campionato d’Eccellenza, i coriglianesi ospiteranno il Sersale.

Rimpolpato il distacco sulla diretta inseguitrice Reggiomed, salito a quattro lunghezze, la compagine biancoazzurra vorrà proseguire con la striscia di soli successi. Di fronte ci sarà una formazione da valutare attentamente senza tralasciare nulla. Comitiva jonica che lavorando con la solita intensità si sta predisponendo al meglio per superare l’ennesimo ostacolo.  Deputati per la direzione di gara l’arbitro Maurizio Cipolla della sezione di Cosenza e gli assistenti Stefania Genoveffa Signorelli e Attilio Francesco Filippo della entrambi della divisione Aia di Paola. E dopo il bagno di folla denotato nel derby, atteso sugli spalti il pubblico coriglianese pronto ad incitare la squadra verso un nuovo bottino pieno e come sempre guidato dagli ultras “Skizzati-Group”.  Frattanto, ufficializzato l’anticipo dell’undicesima d’andata, per esigenze televisive, che vedrà il Corigliano di scena fuori casa contro la Paolana sabato 17 novembre.

CASA BIANCOAZZURRA

Settimana di lavoro regolare per il collettivo coriglianese con le sedute sempre suddivise tra stadio, palestra e campo sportivo “Santa Maria Ad Nives” di Schiavonea. Struttura marinara dove la formazione di mister De Feo svolgerà anche la consueta rifinitura del sabato mattina. Gruppo sereno, concentrato ma sempre più galvanizzato specie dopo l’impeccabile prova sfoderata a Rossano. Determinato Corigliano che, consapevole dei propri mezzi e della propria forza e crescita, resta con i piedi per terra in vista di una strada ancora lunga e ricca di insidie. Sul fronte organico, sempre a parte capitan M. Foderaro che sta recuperando da un problema muscolare. A riposo, in questi giorni, anche bomber Piemontese dopo un guaio fisico riportato domenica scorsa. Per entrambi difficile l’impiego domenica prossima. Recuperati, invece, G. Foderaro e Catalano che sono rientrati a pieno regime in gruppo e quindi arruolabili. Ammissibile rotazione nell’undici titolare rispetto al derby. Sale l’indice di condizione e d’intesa ormai sempre più crescente .

L’AVVERSARIO

Il Sersale è allenato da mister Parentela ed è una squadra insidiosa che detiene 9 punti frutto di 2 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Un successo raccolto proprio in trasferta contro il Trebisacce a Roseto. Formazione catanzarese reduce dalla vittoria interna e di misura contro il Cotronei che può contare su giocatori esperti come Corosoniti (neo campione d’Europa beach soccer), i veterani Scalise, Torchia e Scozzafava nonché  Parrottino, Conversi e diversi altri.

IL CORIGLIANO TRA MEDIA, SOCIAL E SITO WEB

Anche per la sfida casalinga contro il Sersale, sarà possibile fruire e rivedere gli highlights delle gara sul canale Youtube “Calcio Corigliano” e sulla pagina Facebook ufficiale del club “ASD Corigliano Calabro Calcio”. Sulla stessa fanpage di Facebook, anche per la gara di domenica 28 ottobre, sarà possibile acquisire tutti gli aggiornamenti live e in tempo reale con foto e tante altre curiosità. Tutte le altre info sul sito ufficiale www.calciocorigliano.it .

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it