Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rende, «massima solidarietà allo studente del Paraguay»

Rende, «massima solidarietà allo studente del Paraguay»

«Solidarietà allo studente del Paraguay e ferma condanna del vile gesto di violenza perpetrato nei suoi confronti».

Marcello Manna, sindaco di Rende, commenta l’aggressione subita dal ragazzo che studia nell’ateneo di Arcavacata. «Lo spirito coesivo -ha proseguito l’avvocato- che caratterizza da sempre la nostra città e la nostra università non deve essere macchiato da messaggi di odio. Ci adopereremo affinché la nostra comunità faccia sentire la propria vicinanza allo studente”.

Parla anche l’assessore Pasqua

«Sdegno profondo per quanto accaduto» dichiara l’assessora alle pari opportunità Marina Pasqua che aggiunge come «Rende deve continuare ad essere terra tollerante in cui i popoli che la compongono possano vivere nel pieno rispetto dei diritti. Inviteremo il ragazzo nel nostro municipio – ha concluso Manna- non appena si rimetterà: ai messaggi che incitano alla violenza e all’odio rispondiamo con l’inclusione e la democrazia partecipativa».

Related posts