Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Baez a rischio per il Benevento. Monitorati Dermaku e Idda

Cosenza, Baez a rischio per il Benevento. Monitorati Dermaku e Idda

Braglia alle prese con qualche acciacco di troppo. Baez è quello che preoccupa maggiormente. Monitorate anche le situazioni di Dermaku e Idda.

Fari puntati sull’infermeria del Cosenza. Piero Braglia chiede di sovente informazioni allo staff medico sulle condizioni di Baez, Dermkau e Idda che hanno saltato le prime sessioni di allenamento della settimana.

Pestoni dolorosi

Chi allarma maggiormente il tecnico rossoblù è Baez che in occasione della gara di La Spezia ha rimediato un fastidioso pestone di cui ancora non è venuto a capo. Il calciatore uruguaiano è fermo ai box e aspetta che il dolore gli permetta di tornare in gruppo. Anche Dermaku vive una situazione del genere, ma sul suo conto vige massimo ottimismo e con i sanniti sarà regolarmente al centro della difesa. Idda invece ha svolto differenziato e, come per il centrale italo-albanese, l’allarme è relativo.

Le soluzioni tattiche

Se Baez non dovesse farcela, la soluzione immediata sarebbe il ritorno al 4-3-1-2, con Garritano alle spalle di Tutino e Maniero. Ciò implicherebbe l’inserimento di Palmiero in cabina di regia con Mungo riportato a fare la mezzala oppure l’utilizzo di Varone (o Verna) nel ruolo di interno.

Related posts