Tutte 728×90
Tutte 728×90

Indietro tutta! Non solo format a 22, ma anche mercato fino al 31 gennaio

Indietro tutta! Non solo format a 22, ma anche mercato fino al 31 gennaio

In Italia come i gamberi si torna indietro anche su una decisione che aveva incontrato il favore dei tecnici. Niente stop al 18, il calciomercato chiude il 31.

Niente più finestra di mercato ridotta. In occasione dell’assemblea di oggi, che ha visto la partecipazione di tutte e 20 le squadre di Serie A, la Lega ha approvato il prolungamento del mercato: non si chiuderà il 18, ma il 31 gennaio. Una decisione arrivata dopo la richiesta di molte società di uniformare il calciomercato italiano con quello del resto dell’Europa. Nelle prossime ore, la Federcalcio invierà la richiesta alla FIFA, in attesa dell’ok finale. Prima però dovrà interfacciarsi con la Serie B e con la Serie B per uniformare la decisione.

In Italia come i gamberi

Non solo il format a 22 in Serie B, pertanto, ma anche il calciomercato. Nessuno ha voglia di cambiare in Italia e gli interessi (non solo dei club ma anche delle tv) sono evidentemente tali che non c’è alcuna intenzione di cambiare un sistema che stenterà sempre ad autodeterminarsi. Soltanto un anno fa veniva annunciato ai quattro venti che il mercato estivo si sarebbe chiuso a metà agosto (con la Serie C che invece è andata avanti fino al 31) e che quello di gennaio si sarebbe fermato il 18. Niente di tutto ciò, si torna indietro come i gamberi.

 

Related posts