Tutte 728×90
Tutte 728×90

Boxe, Osnato ancora sul podio ai Campionati italiani assoluti elite

Boxe, Osnato ancora sul podio ai Campionati italiani assoluti elite

Secondo posto per il cosentino Giuseppe Osnato, pupillo di casa Amaranto Boxe e Cobra Team Cosenza, allenato da Domenico Massarini e Salvatore Pace.

La boxe che conta parla cosentino e lo fa in Abruzzo, in occasione del campionato elite della Federazione pugilistica italiana. E’ nuovamente podio infatti, per il pupillo di casa Amaranto Boxe e Cobra Team Cosenza Giuseppe Osnato (19 anni) che, dopo aver raggiunto la finalissima del guanto d’oro a Fermo a giugno, si ripete nel conquistare un importantissimo secondo posto negli assoluti. Una vera e propria conferma per l’ottimo pugile calabrese allenato dal maestro Domenico Massarini e seguito dal tecnico Salvatore Pace, una lieta conferma che attesta l’ottimo stato di forma di un diciannovenne tutto grinta e carattere.

La strada verso il podio

Fa parlare di sé ancora una volta dunque, l’ex kickboxer cosentino che continua a farsi spazio tra le canotte di uno sport in cui il più forte, il più astuto e il più abile ad adattarsi alle situazioni sembra sempre avere la meglio. O quasi. In finale infatti, a spuntarla è stato il laziale Scarda che, sul ring non aveva di certo brillato per tecnica ed esperienza. Un tassello comunque importante per un pugile in odor di nazionale che, ha lasciato il ring di Pescara tra gli applausi del numeroso pubblico presente.

Ruolino importante

Un argento che plaude al lavoro certosino del team che lo accompagna e alle capacità di uno tra i giovani più in vista del panorama della boxe italiana. Il suo score continua a far parlare. Sono 35 ora le vittorie, 2 i pareggi e solo 7 le sconfitte. Il roulino di marcia è dei migliori. Nell’ultimo anno di attività dunque, sotto la guida dell’altro cosentino Massarini, Osnato ha totalizzato ben 15 vittorie su 17 incontri disputati.

Related posts