Tutte 728×90
Tutte 728×90

Marina di Sibari, grave atto intimidatorio a un noto resort

Marina di Sibari, grave atto intimidatorio a un noto resort

I malviventi hanno agito nella notte di venerdì. Indagini affidate alla procura di Castrovillari, per ora.

Nella notte tra venerdì e sabato scorso, alcuni delinquenti hanno distrutto una delle sali ricevimenti del noto “Minerva Club Resort” di Marina di Sibari. I malviventi hanno incendiato la struttura che il giorno dopo doveva ospitare un matrimonio, provocando quindi un danno materiale ed economico alla proprietà del grandissimo resort situato nella Sibaritide che ogni estate accoglie centinaia di migliaia di turisti.

Un gravissimo atto intimidatorio ai danni della famiglia romana che gestisce il “Minerva Club Resort”, sul quale indagano i carabinieri di Cassano all’Jonio. La procura di Castrovillari ha aperto un fascicolo, ma non vi sono dubbi che la matrice sia dolosa motivo per il quale gli accertamenti investigativi si concentreranno sia su eventuali richieste di “pizzo” fatte dalla criminalità organizzata, ben presente e strutturata nella zona in cui si trova il “Minerva Club Resort”, sia su possibili ritorsioni legate proprio al matrimonio. I carabinieri a tal proposito avrebbero acquisito l’elenco degli invitati.

Related posts