Tutte 728×90
Tutte 728×90

Morrone, presi due giovani dal Cosenza a titolo definitivo

Morrone, presi due giovani dal Cosenza a titolo definitivo

La Morrone ha comunicato il tesseramento del portiere De Angelis (figlio del tecnico Stefano) e dell’attaccante Crispino dal Cosenza. 

A.C. Morrone comunica di aver completato il tesseramento del portiere Mattia De Angelis (classe 2001) e dell’attaccante Andrea Crispino (‘00). Entrambi arrivano a titolo definitivo dal Cosenza, che la società tiene a ringraziare sentitamente per aver favorito il buon esito delle due operazioni. Il primo ha disputato la parte iniziale di stagione con la Brutium, il secondo con il Roggiano.

Le parole di Crispino

«Sono un centravanti classico – ha detto Crispino dopo la firma – ed ho scelto i granata per le emozioni positive che mi hanno trasmesso già nel momento in cui il direttore ha digitato il mio numero. Sono qui per crescere e per aiutare i miei compagni a vincere. Ho parlato subito con Stranges, il club e l’allenatore mi hanno aiutato ad integrarmi e a recuperare la migliore condizione. Inoltre ho fatto la conoscenza del capocannoniere del campionato, Luca Ferraro. Ritengo sia davvero forte».

Le parole di De Angelis

De Angelis ha scelto la Morrone per cullare il sogno promozione. «E’ così, spero nel salto di categoria magari dando il mio contributo nel maggior numero di partite possibili – ha aggiunto il pipelet – L’ambiente qui non rispecchia il calcio dilettantistico, bensì quello professionistico. La trattativa? Non c’è stato bisogno di renderla lunga e laboriosa, l’accordo si è trovato in un amen».

Operazione in uscita della Morrone

A.C. Morrone comunica contestualmente che i difensori Samuele Lopez (‘00) e Alessio Gaccione (‘00) e il centrocampista Simone Fasanella (‘00) hanno fatto rientro al Rende per fine prestito.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it