Promozione

Crispino, esordio super: gol e assist. Garibaldina-Morrone 1-3

La Morrone torna in vetta insieme al Sambiase grazie ai gol di Bacilieri, Crispino e Piromallo. L’ex baby del Cosenza fa anche assist.

La Morrone risponde al Sambiase e torna ad affiancare i giallorossi in testa alla classifica di Promozione. Su un campo ai limiti della praticabilità, i granata battono 3-1 a domicilio la Garibaldina sfruttando a dovere i calci piazzati e mostrando i muscoli ove fosse necessario. Tutta la squadra, più in generale, ha fornito a Stranges motivi di cui andare soddisfatto.

Morrone con un vestito nuovo

Il tecnico, per far fronte alle condizioni del terreno, apporta diversi accorgimenti. Innanzitutto abbandona il 4-3-3 e opta per un 4-4-2 senza il capocannoniere Ferraro. Sulla prima linea giostrano Maio e Calderaro, mentre a centrocampo Mazzei e Casella (in assoluto tra i migliori per impegno e determinazione) si sistemano ai lati della coppia Piromallo-Marchio. In difesa non c’è Scarnato: stiramento al polpaccio.

Monologo granata e vantaggio di Bacilieri

Fin dalle prima battute si intuisce come la battaglia vada condotta facendo propri il maggior numero di duelli aerei: tentare di esprimersi palla a terra è difficile. Piromallo dà il la al monologo granata con le prove generali del vantaggio, ma il suo destro è fuori misura. Subito dopo Granata disegna una parabola perfetta dalla bandierina e Bacilieri stacca imperiosamente. La rete si gonfia e Gualtieri raccoglie la palla in fondo al sacco prendendosela con i suoi difensori. La Morrone insiste, non si accontenta, e Marchio ci prova la distanza sfiorando il sette. Al 23’ il pipelet giallorosso salva i suoi su una volè di Casella: intervento super considerata la distanza ravvicinata.

Crispino, esordio da sballo

Nella ripresa, dopo aver rischiato grosso su un contropiede ad un minuto dal break, i padroni di casa provano ad alzare il baricentro e Stranges risponde cambiando la prima linea. Scocca l’ora di Ferraro e di Crispino che nemmeno dopo due giri d’orologio bagna l’esordio con la rete del 2-0. Mazzei batte un corner tagliato e il baby centravanti nell’area piccola non lascia scampo al portiere, prodigioso qualche istante prima su Maio e Calderaro. Il sigillo alla partita lo mette Piromallo, il cui destro è armato ancora da Crispino in versione assistman. Se da un lato Ferraro fallisce il poker, dall’altra Lepore regala al pubblico della Garibaldina il gol della bandiera trasformando un calcio di rigore. Gallo, infine, è fortunato su un diagonale di Morrone che avrebbe permesso all’undici di Perrone di tornare dentro al match per un assalto all’arma bianca.

Il tabellino di Garibaldina-Morrone 1-3

GARIBALDINA (4-3-3): Gualtieri; Pascuzzi M., Mancuso, Pellegrino, Pascuzzi L. (40’ st Piccoli); Sesay (38’ st Caruso), Lepore, Gentile; Fabbricatore (22’ st Mirabelli), Morrone, Fazio. A. disp.: Aragona, Taverna, Bonacci, Marasco, Rende, Colosimo. All.: Perrone
MORRONE (4-4-2 ): Gallo; Villella, Bacilieri, De Luca, Granata; Mazzei, Piromallo (36’ st Raimondo), Marchio, Casella; Maio (15’ st Ferraro), Calderaro (22’ st Crispino). A disp.: De Angelis, Nicoletti, Raimondo, Ciano, D’Acri, Meringolo, Cordua. All.: Stranges
ARBITRO: Fede di Rossano
MARCATORI: 11’ pt Bacilieri (M), 24’ st Crispino (M), 28’ st Piromallo (M), 35’ st Lepore (G, rig.)
NOTE: Spettatori circa 100. Ammoniti: Fazio (G), Pirommallo (M), Mazzei (M), Mirabelli (G). Angoli: 8-0 per la Morrone. Recupero: 1’ pt – 5’ st + 2’

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina