Tutte 728×90
Tutte 728×90

Capela finalmente in gruppo. Il Cosenza ritrova una roccia

Capela finalmente in gruppo. Il Cosenza ritrova una roccia

Capela ha sostenuto l’allenamento con i compagni al Sanvitino, ancora in non perfette condizioni. Il Cosenza lavora in vista dell’Ascoli.

A quasi quattro mesi dall’ultima apparizione in campionato (correva il 29 settembre, ndr) Anibal Capela potrebbe tornare in campo con la maglia del Cosenza. Il difensore portoghese questo pomeriggio si è messo a disposizione di Piero Braglia sostenendo interamente l’allenamento che ha segnato l’inizio della settimana di lavoro in vista dell’Ascoli.

Sanvitino non in perfette condizioni

Sebbene sia stato interessato da una serie di lavori, il Sanvitino non è ancora in perfette condizioni e questo aspetto non è passato inosservato. Braglia l’ha notato e spera che nei prossimi giorni vengano registrati concreti e definitivi passi in avanti a riguardo. Il tecnico, a margine del consueto riscaldamento, ha poi diretto una sessione dove sono state gettate le basi tattiche del prossimo incontro. Il pomeriggio si è concluso con una partitella a campo ridotto vinta dalla squadra in maglia gialla grazie ad un salvataggio sulla linea di Varone all’ultimo secondo dopo che lo stesso centrocampista aveva trovato la via della rete con un destro da fuori.  (Antonio Clausi) 

Related posts