Tutte 728×90
Tutte 728×90

Corigliano Rossano, morto Antonio Barbieri. Caccia al killer

Corigliano Rossano, morto Antonio Barbieri. Caccia al killer

Non ce l’ha fatta il giovane di Corigliano Rossano, colpito da due proiettili alla testa nella serata di sabato scorso.

E’ deceduto stamane Antonio Barbieri, 26 anni, giovane di Rossano ucciso con due colpi di arma da fuoco all’interno della sua auto, una Mercedes, ritrovata poi dalla polizia.

Il ragazzo era ricoverato da quattro giorni all’ospedale di Cosenza, ma le sue condizioni sin dal primo momento erano gravissime.

Gli inquirenti pare abbiano individuato l’uomo che avrebbe sparato a Barbieri. Il soggetto è stato sottoposto all’esame “stub”. Gli investigatori, però, continuano ad indagare per stringere il cerchio e soprattutto per capire se l’omicidio sia maturato in ambito privato, legato a questioni sentimentali, oppure se ordinato dalla criminalità organizzata. In un caso la competenza sarebbe della procura di Castrovillari, nell’altra della Dda di Catanzaro. Entrambe le procure, tuttavia, sono al lavoro per venire a capo degli ultimi avvenimenti criminali, antecedenti al ferimento di Barbieri.

Related posts