Tutte 728×90
Tutte 728×90

Spaccio di droga a Cosenza, Mazzocca esce dal carcere

Spaccio di droga a Cosenza, Mazzocca esce dal carcere

E’ il principale imputato dell’ultima inchiesta condotta dalla Squadra Mobile di Cosenza contro lo spaccio di droga.

Amedeo Mazzocca, 39 anni, era stato arrestato negli ultimi giorni del mese di ottobre a seguito della richiesta di misura cautelare in carcere, avanzata dai pubblici ministeri Antonio Tridico e Giuseppe Cava, che avevano coordinato l’attività investigativa della Squadra Mobile di Cosenza. 

Quali sono le accuse mosse all’imputato Amedeo Mazzocca?

L’imputato Amedeo Mazzocca è accusato di 15 episodi di cessioni di cocaina, una delle quali avrebbe provocato la morte di una ragazza. Cessioni di droga molto veloci per non destare sospetti negli investigatori che, invece, erano a conoscenza dell’attività illecita svolta dagli spacciatori.

Oggi il gup del tribunale di Cosenza, Letizia Benigno ha accolto la richiesta di revoca della custodia in carcere, applicando ad Amedeo Mazzocca gli arresti domiciliari, come invocato dall’avvocato Giorgia Greco. (a. a.)

Related posts