Tutte 728×90
Tutte 728×90

Magistrati indagati, Nicola Morra: «Inchiesta molto grave»

Magistrati indagati, Nicola Morra: «Inchiesta molto grave»

Il presidente della commissione antimafia, Nicola Morra commenta la notizia del Fatto Quotidiano sull’indagine della procura di Salerno che coinvolge circa 15 magistrati calabresi.

«E’ straordinariamente inquietante che ci siano almeno 15 magistrati calabresi indagati dalla procura di Salerno che per competenza ha il dovere di vigilare sui comportamenti dei colleghi calabresi» ha detto Morra su Facebook. «Pubblicare stralci di verbali riguardanti audizioni secretate del Csm è molto, molto grave. In Calabria c’è un’emergenza e si profila uno scontro molto forte, bisognerà capire che direzione prenda questa cosa. Quando la giustizia non fa il suo dovere, qualche problema c’è».

Il resto del video pubblicato dal presidente della commissione antimafia Nicola Morra è incentrato sui rapporti tra la massoneria e la ‘ndrangheta.

 

Related posts