Dalla CalabriaGiudiziariaPolitica

Asp di Cosenza, il dg Mauro pronto a querelare il deputato Sapia

Nei giorni scorsi il parlamentare del Movimento Cinque Stelle aveva criticato la scelta di Oliverio di riconfermarlo alla guida dell’Asp di Cosenza.

Francesco Sapia, deputato grillino, nonché componente della commissione parlamentare Sanità, non ha gradito le nomine della giunta regionale relativa ai dg delle Asp e Ao calabresi. Nei giorni scorsi, aveva detto che «Mauro è stato riconfermato dal governatore Mario Oliverio, malgrado i disavanzi di bilancio prodotti, la violazione di norme sul reclutamento nell’ambito del piano di rientro e la disinvolta prosecuzione di concorsi e assegnazione di incarichi di responsabilità. Per questi fatti, stiamo valutando come cacciarlo alla svelta».

«Ricordo – aveva aggiunto Sapia – che con la collega Dalila Nesci abbiamo presentato una risoluzione per modificare i criteri di riparto del Fondo sanitario alle Regioni, in modo che la Calabria abbia almeno 130 milioni all’anno in più, anche per assumere nuovi medici, infermieri e Oss, posto che con i commissari al piano di rientro nominati dal governo Renzi il disavanzo è arrivato a 160milioni annui, con il grave rischio del blocco delle assunzioni e dell’aumento dei ticket».

La replica di Mauro affidata al suo legale di fiducia

«Tendenziose e fuorvianti le dichiarazioni rese da Sapia sul Dott. Raffaele Mauro, attuale Commissario dell’ASP di Cosenza» scrive in una nota l’avvocato Enzo Belvedere, legale di Mauro e già difensore del governatore Oliverio.

«Starebbe valutando “come cacciarlo alla svelta”, con argomenti degni di miglior causa, così come lo è il lessico usato. Sulla “disinvolta assegnazione di concorsi ed incarichi di responsabilità”, essendo, le sue sì, “disinvolte” parole, frutto di cattive o superficiali informazioni, proporremo querela anche con richiesta di cospicuo risarcimento dei danni morali».

«Non consentiamo a nessuno di esprimersi con siffatte volgari insinuazioni, volte all’indirizzo di uno specchiato professionista, che per oltre un trentennio ha servito l’Asp, che adesso rappresenta, con massimi dignità e decoro» conclude l’avvocato penalista del foro di Cosenza, difensore di Mauro.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina