Cosenza Calcio

Braglia: «Il Cosenza ha strameritato il pareggio. Ci manca un rigore»

Piero Braglia si complimenta con il Cosenza per la rimonta a Verona e si rivolge ai tifosi: «Col Cittadella vi voglio in massa».

Il Cosenza nega la vittoria al Verona che già pregustava i tre punti. Al Bentegodi, nel ritorno della sentita partita tra scaligeri e rossoblù, gli uomini di Braglia, sotto di due gol, riescono a risalire la china. Un punto pesante. Per come è arrivato, in rimonta in casa loro. Consolidati i risultati della giornata (vittoria solo del Crotone e pareggio del Livorno), tra il quattordicesimo posto e la zona rossa si frappone una paratia lunga 3 punti dal Foggia e 4 da Crotone e Carpi. 6, invece, il distacco dall’ultima posizione occupata dal Padova. Un punto, dunque, per continuare a sperare.

Il dopo di Braglia

«All’inizio siamo stati attendisti», spiega Braglia ai microfoni dell’emittente radiofonica Jonica Radio. Nel momento più difficile, però, «abbiamo preso più possesso. Dispiaceva il 2-0, non lo meritavamo». Il Cosenza ha cambiato pelle. 4-4-2 sulla carta, 4-2-4 in fase di attacco. 4 attaccanti Embalo, Tutino, Maniero e Baez, ma Braglia osserva: «Anche alla Juve Stabia giocavo con 4 attaccanti e 2 centrocampista. Embalo ha fatto una grande partita, nonostante avesse giocato pochissimo. Noi non molliamo mai niente, giochiamo. Sciaudone lo conosco, Emabalo l’ho voluto io. Gli altri li porta lui (indicando Stefano, ndr). Ci si credeva prima, continuiamo a crederci adesso. La squadra è stata sempre dentro la partita. Poi ci hanno negato un rigore. Il punto è assolutamente meritato».

Il messaggio di Braglia ai tifosi del Cosenza

Infine, messaggio alla tifoseria in vista della prossima gara di sabato: «mi aspetto uno stadio pieno. Ci serve il loro sostegno. Questi ragazzi stanno facendo più delle loro possibilità. Sarà una partita molto difficile contro il Cittadella, la migliore squadra per organizzazione della categoria». (Giulio Cava)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina