Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Guarascio e il sacrificio per Litteri. Pagamento in tre tranche

Cosenza, Guarascio e il sacrificio per Litteri. Pagamento in tre tranche

L’operazione che ha portato il Cosenza ad acquisire il cartellino di Litteri dal Venezia possibile solo con il sì di Guarascio. Le cifre.

Eugenio Guarascio è dovuto intervenire in prima persona per completare l’operazione riguardante Gianluca Litteri (’89). Prima lo ha fatto trattando al telefono con il ds del Venezia Angeloni, poi è rimasto a Milano dopo la gara di Verona per rendersi conto in prima persona dei passaggi da effettuare. L’operazione, del resto, è stata la più onerosa di sempre sotto la sua gestione.

Pagamento del cartellino in tre tranches

Guarascio, che ad ogni gennaio si ritrova a dover mettere mano al portafogli per correggere gli errori commessi in estate dai suoi ds (Mendicino, Perez e ora, appunto, Litteri), stavolta ha accettato di corrispondere al Venezia 280mila euro: poco meno di quanto richiesto inizialmente dagli arancioneroverdi. I lagunari, che acquistarono il centravanti dal Cittadella per 450mila euro, partorirono un pagamento in tre comode rate che anche il Cosenza utilizzerà nella situazione di mercato venutasi a creare negli ultimi giorni.

Litteri ufficiale in giornata

Litteri, che verrà ufficializzato in giornata, arriverà a Cosenza nel pomeriggio a margine del contratto di due anni e mezzo firmato con i rossoblù. E’ l’attaccante a cui si chiedono i gol-salvezza e, magari, dall’anno prossimo qualcosa in più. Giocherà al centro della prima linea dei Lupi così come faceva a Venezia: sulla carta entrerà in ballottaggio con Maniero che però fin qui ha deluso sotto il profilo realizzativo. Guarascio ci crede, l’investimento è di quelli importanti. (Antonio Clausi)

Related posts