Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, c’è l’ipotesi di giocare senza un centravanti di peso

Cosenza, c’è l’ipotesi di giocare senza un centravanti di peso

Braglia potrebbe scegliere di non utilizzare Maniero dal 1′, affidandosi ad una prima linea leggera. Il centrocampo con due o tre elementi?

Piero Braglia in conferenza stampa ha svelato che Litteri e Garritano non saranno convocati per la partita di domani con il Cittadella. Il Cosenza che affronterà il temibile undici di Venturato, pertanto, potrebbe schierarsi con lo stesso vestito ammirato al Bentegodi oppure con il tanto atteso 4-3-3.

A protezione di Perina, la cui posizione è stata rinforzata con decisione dal calciomercato dove Trinchera non ha ritenuto di prendere nessun altro portiere, giostrerà lo stesso quartetto di Verona: Corsi e Legittimo sulle corsie laterali e la coppia Idda-Dermaku in mezzo.

Dalla cintola in su

A centrocampo le soluzioni sono molteplici, specialmente se dovesse essere confermato il 4-2-4. Mungo, Bruccini e Palmiero si giocano una maglia al fianco di Sciaudone. Nel caso in cui venisse utilizzato il playmaker, invece, con Palmiero toccherebbe ad uno solo tra mungo e Bruccini.

In attacco, infine, c’è l’ipotesi di una prima linea leggera senza l’utilizzo del centravanti. A Maniero potrebbe toccare nella ripresa lasciando inizialmente spazio a Tutino, Embalo e Baez. (a. c.)

Related posts