Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tutino promette: «Cosenza, voglio arrivare in doppia cifra»

Tutino promette: «Cosenza, voglio arrivare in doppia cifra»

Tutino esulta per il gol messo a segno al Cittadella, ma aggiunge: «Dovevo segnare di più, non so cosa abbiano fatto le avversarie».

Tutino esulta a metà dopo il gol che ha regalato il 2-0 al Cosenza contro il Cittadella: «Sono uscito arrabbiato per il gol che ho sbagliato, sono contento di essere tornato a segnare ma la cosa prioritaria era fare anche quelli che ho sbagliato. Le avversarie? Non so i risultati delle altre partite, ma la salvezza passa solo dai nostri piedi ed i nostri nuovi compagni ci danno una grande mano».

Obiettivo doppia cifra

Tutino poi continua nella sua analisi dl match. «La difesa è molto solida, è quasi lo stesso blocco dello scorso anno e sono dei ragazzi meraviglioso. La partenza di Pascali, Baclet e Perez ci dispiace perché ci davano tanta forza a livello di carisma nello spogliatoio, ma i nuovi sono forti calciatori e brave persone. Falso nueve? Ho sbagliato tre quattro gol ma mi sono trovato bene. Per ora penso ad arrivare in doppia cifra, poi vediamo».

Related posts