Tutte 728×90
Tutte 728×90

Allerta meteo rossa in Calabria, ecco le zone più critiche

Allerta meteo rossa in Calabria, ecco le zone più critiche

Piogge intense, venti di burrasca e mareggiate: massima attenzione sulla costa ionica calabrese.

Il Centro Funzionale Multirischi dell’Arpacal ha aggiornato il Messaggio di Allertamento Unificato (MAU) per il rischio meteo idrogeologico ed idraulico, inviato per l’adozione alla Protezione Civile regionale della Calabria e alla Protezione Civile Nazionale, innalzando il livello di allerta da Arancione a ROSSO per le aree del Crotonese, Catanzarese jonico e Reggino jonico.

Cosa prevede l’allerta meteo rossa

«Sono previste – fanno sapere dal Multirischi Arpacal – dal pomeriggio di oggi e per l’intera giornata di domani, piogge diffuse più intense sulle zone centro meridionali. Anche la ventilazione sarà sostenuta con venti da forti a burrasca e mareggiate lungo le coste. Dalla giornata di mercoledì, invece, ci sarà un progressivo miglioramento delle condizioni meteo». Le scuole nelle zone interessate dall’allerta meteo rossa saranno chiuse.

Posti in fase operativa di pre-allarme i Comuni del versante ionico centro meridionale, mentre gli altri in fase di attenzione. Il Centro Funzionale, comunque, seguirà in regime h24 l’evolversi della situazione in contatto con il Dipartimento nazionale della protezione civile, le Prefetture – U.T.G. e la Protezione civile regionale.

Related posts