CronacaDalla Calabria

Deferito amministratore di società per combustione illecita di rifiuti

La combustione del materiale emana un acre e pungente odore tipico della combustione di materiale plastico.

Attratti da una fumata nera e densa. Così i carabinieri Forestale di Cosenza hanno accertato l’illecita combustione di rifiuti speciali all’interno di una azienda in località Santa Chiara di Rende, zona questa limitrofa al fiume Crati. Il controllo dei carabinieri forestale ha accertato che si stavano bruciando rifiuti speciali quali imballaggi in plastica, pannelli in legno truciolare rivestiti in laminati plastici e assemblati mediante colle e resine sintetiche, rifiuti RAEE quali un aspirapolvere, lampade, oltre a pneumatici, tubature in plastica per cablaggi elettrici e tubature per scarichi domestici.

Smaltimento illecito di rifiuti

Al momento del controllo era presenta il titolare dell’azienda al quale, dopo i rilievi di rito e dopo aver fatto spegnere le fiamme, è contestato il reato di illecita combustione di rifiuti in violazione al codice dell’ambiente oltre al sequestro del cumulo dei rifiuti.

L’attività di controllo del territorio dei Carabinieri Forestale, mira a contrastare e reprime quelle condotte, tristemente diffuse, di illecito smaltimento di rifiuti mediante combustione, che sono un modo facile ed economicamente vantaggioso di smaltire gli stessi.

Tale attività rientra nelle molteplici competenze di tutela dell’ambiente portate avanti dalla Stazione Carabinieri Forestale del capoluogo di provincia dirette a prevenire e reprimere tutte quelle condotte antigiuridiche che minacciano la qualità dell’ambiente in cui viviamo.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina