Dalla CalabriaGiudiziaria

TELA DEL RAGNO | Sentenza della Cassazione: il clan “Serpa-Bruni” esisteva

Emessa la sentenza definitiva sull’associazione mafiosa “Serpa-Bruni” costituita e operante a Paola nel nuovo secolo.

Terzo grado raggiunto e inchiesta chiusa. Finisce così il capitolo di Tela del Ragno riguardante l’esistenza dell’associazione mafiosa “Serpa-Bruni”, che operava a Paola e nelle zone del Tirreno cosentino dal 2000 in poi fino al giorno del blitz eseguito dai carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza.

Capitolo chiuso dunque sul reato associativo, ma ancora aperto per quanto riguarda quello degli omicidi. Nei giorni scorsi si è conclusa l’udienza udienza in Corte d’Assise d’Appello e a marzo ci sarà la sentenza di secondo grado.

La sentenza della Cassazione

Gli ermellini hanno confermato la condanna a Nella Serpa, 18 anni di carcere, e agli altri imputati che avevano fatto ricorso. Rigettati i ricorsi della boss di Paola e di Livio Serpa, mentre tutti gli altri erano inammissibili. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina