Tutte 728×90
Tutte 728×90

Quando Biancolino usò le mani. Foggia-Cosenza: i precedenti

Quando Biancolino usò le mani. Foggia-Cosenza: i precedenti

Il Cosenza ha vinto 2 volte a Foggia in 31 precedenti. Il più celebre riguarda la stagione ’10-’11 quando Biancolino segnò in modo strano.

Domani il Cosenza scenderà in campo a Foggia per la trentaduesima volta nella sua storia. Nei 31 precedenti con i rossoneri, i Lupi sono tornati in Calabria con la vittoria in saccoccia soltanto 2 volte, entrambe in Prima divisione. Per il resto 10 pareggi e ben 19 sconfitte.

Foggia-Cosenza agli albori

Il primo faccia a faccia affonda nella notte dei tempi. Correva la stagione 1936-1937 quando i Satanelli rispedirono a casa gli ospiti con il più classico dei risultati. Ne seguono  altri quattro ko, durante il terzo dei quali si registrò l’ennesimo errore dal dischetto di Garafa che nel 1940-1941 penalizzò e non di poco la truppa rossoblù. Primo pareggio nel 1942-1943 che però risultò vano dato che il conflitto bellico non permise di ultimare il torneo. Tuttavia per le sei gare consecutive fu ancora X in schedina, mentre nel 1959-1960 i padroni di casa tornarono a far valere la propria forza. Due ko anche in serie B nelle stagioni 1962-1963 e 1963-1964, poi un buco di vent’anni.

I confronti di fine secolo

Foggia e Cosenza si ritrovarono di fronte in serie C1 girone B nel 1983-1984 ed impattarono a reti inviolate così come l’anno seguente. Poi toccò ai pugliesi affermarsi di misura e col minimo sforzo nel 1985-1986 e nel 1986-1987. L’anno della promozione in B per i Lupi arrivò il più pesante dei ko: 5-0 e squadra di Gianni Di Marzio annichilita. Saliti entrambi di categoria, nel 1989-1990 fu 2-0 per il Foggia, qualche mese dopo il secondo 5-0 della storia. In quel match, disputatosi alla prima di campionato, il portiere del Cosenza Ferro Tontini parò due rigori, ma non servì ad evitare il tracollo. Due 1-0 consecutivi chiusero i faccia a faccia del ‘900.

Le due vittorie del Cosenza

La prima storica affermazione del Cosenza a Foggia arrivò soltanto nel campionato di Prima divisione 2009-10 grazie al per 3-1 firmato dalle reti di Danti (doppietta) e di Biancolino. Quella che, però, fece maggiormente discutere fu la vittoria dell’anno dopo. I Lupi si imposero per 2-1 con una doppietta di Biancolino che vanificò l’acuto di Varga. Il bomber del Cosenza, tuttavia, realizzò il primo centro rubando con le mani la palla al portiere dei Satanelli per poi depositarla in rete come se niente fosse. Ne conseguirono polemiche a più non posso ma i tre punti finirono in Calabria.

Il video del gol di Biancolino

Gli ultimi precedenti

Gli ultimi precedenti tra Foggia e Cosenza hanno sorriso soltanto ai padroni di casa. Le due formazioni si sono ritrovate faccia a faccia nel 2013-2014 in Seconda divisione: il 2 marzo il punteggiò fu di 1-0 per i rossoneri con rete di Cavallaro su calcio di rigore. Nei tre successivi incontri i pugliesi si imposero in sequenza con i risultati di 4-1, 2-0 e 3-1.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it