Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braglia: «Cosenza, gol da evitare. Iemmello era in fuorigioco»

Braglia: «Cosenza, gol da evitare. Iemmello era in fuorigioco»

Il tecnico del Cosenza Piero Braglia non ci sta dopo il ko di Foggia: «Predominio netto da parte dei miei uomini, dovevamo vincere».

Non ha trascorso una serata serena Piero Braglia allo Zaccheria. Il Cosenza ha incassato il quarto ko consecutivo sul campo del Foggia (gli altri tre tra Seconda e Prima divisione negli anni scorsi) ed ha interrotto la scalata della classifica che iniziava ad entusiasmare i fan dei Lupi. Anche in Puglia, di venerdì sera, erano 350 al seguito di Perina e compagni. A non andare giù al tecnico toscano la sconfitta e il non aver saputo scardinare la retroguardia di Padalino.

Le parole di Piero Braglia dopo il 90′

«Abbiamo preso un gol che si poteva evitare e con Iemmello che era in fuorigioco –  ha detto Braglia su Ionica Radio – Non siamo stati capaci, nonostante il predominio territoriale che abbiamo messo in campo, di vincere. Abbiamo fatto un predominio totale e fa incavolare non poco il fatto di non essere riusciti a portare a casa i tre punti. Abbiamo rischiato di segnare nel primo tempo con Tutino, Mungo e Maniero, siamo stati poco incisivi negli ultimi trenta metri, è un peccato per come è andata».  E’ stato fatto un ampio turnover: «Era la terza partita in sei giorni, per me hanno fatto tutti bene, mi dispiace solo aver preso quel gol lì che mi dà fastidio».

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it