Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, si torna a Pescara facendo la conta degli infortunati…

Cosenza, si torna a Pescara facendo la conta degli infortunati…

Oggi gli esami per Palmiero, finito ko col Brescia dopo un contrasto con Tonali. Embalo non è grave, Idda spera di tornare dopo la sosta.

Si torna a Pescara nove mesi dopo la notte che cambiò la storia recente del Cosenza. L’Adriatico, in fondo, è sempre stato uno stadio che ai tifosi rossoblù ha portato bene, Marulla docet. Venerdì sera, però, sarà il caso di lasciare da parte l’album dei ricordi e concentrarsi su un match importante. Poi ci sarà la sosta, il pit-stop servirà per smaltire le scorie recenti, leggasi sconfitte con Foggia e Brescia, e per recuperare gli infortunati.

Oggi gli esami per Palmiero

Palmiero è il calciatore attorno a cui gira la squadra, non a caso metronomo per vocazione e playmaker di professione. Il problema al flessore che gli ha fatto abbandonare anzitempo il campo oggi sarà oggetto di esami strumentali per valutarne l’entità. Nel pomeriggio si avrà un quadro più chiaro e da lì prenderà forma l’undici che si opporrà a quello di Pillon.

Ricaduta per Embalo?

Per ciò che riguarda Embalo, mandato ko da un nuovo infortunio muscolare, è probabile che lo staff medico lo prenda in consegna per un po’, sperando di restituirlo a Piero Braglia con rapidità: l’entità del problema potrebbe non essere grave. Idda, infine, spera di tornare a disposizione del tecnico per la gara col Palermo. E’ difficile, ma ci proverà almeno per la panchina.  (Francesco Pellicori)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it