Tutte 728×90
Tutte 728×90

Guarascio: “Siamo amareggiati ma bisogna ripartire”

Guarascio: “Siamo amareggiati ma bisogna ripartire”

Il patron silano: “Bisogna mettere da parte tutte le amarezze e le giuste recriminazioni per i torti evidenti subiti e guardare avanti”.

Il presidente rossoblu è tornato alla parlare in vista del match che il Cosenza affronterà domenica prossima in una città tanto cara al patron (all’Adriatico il Cosenza riuscì a battere il Siena e festeggiare il ritorno in Serie B). Dal portale ufficiale della società silana Guarascio afferma. «Venerdì sera a Pescara è il momento di riprendere a fare i punti che ci mancano per la matematica salvezza. Bisogna mettere da parte tutte le amarezze e le giuste recriminazioni per i torti evidenti subiti e guardare avanti. Dopo Foggia e Brescia la nostra amarezza è grande ma altrettanto grande deve essere il nostro spirito di sacrificio e di riscatto. I ragazzi hanno capacità e voglia di affrontare questo miniciclo terribile già iniziato con la gara al Marulla contro il Brescia per uscirne con punti e con tanta positività. Dobbiamo da subito riprendere la nostra marcia con le nostre caratteristiche che ci hanno consentito di arrivare sin qui, con l’umiltà, la determinazione e la concentrazione, partita dopo partita. Sono certo che all’Adriatico di Pescara riprenderà il nostro cammino». (co.ch.)

Related posts