CronacaDalla Calabria

Roseto Capo Spulico, caporalato e immigrazione clandestina: 18 indagati

Denunciate dalla Guardia di Finanza di Montegiordano 18 persone per caporalato e immigrazione clandestina.

Identificati 56 soggetti reclutati in violazione dei contratti nazionali e provinciali del comparto agricoltura.

L’attività della Finanza

I Finanzieri nell’area urbana di Roseto Capo Spulico hanno sottoposto a fermo sette furgoni in cui erano stipati, alcuni anche all’interno del vano portabagagli, in condizioni degradanti, cinquantasei braccianti agricoli stranieri di nazionalità pakistana, nigeriana, bulgara e rumena. Provenivano dalle campagne lucane dove avevano prestato la propria manodopera presso aziende agricole.

Roseto Capo Spulico, caporalato e immigrazione clandestina: 18 indagati
Roseto Capo Spulico, caporalato e immigrazione clandestina: 18 indagati

E’ emerso che i braccianti non erano in regola con i contratti nazionali e provinciali del comparto agricoltura ed impiegati presso le agricole percependo paghe nettamente inferiori a quanto stabilito dalle norme contrattuali. Sette di loro erano in possesso di permesso di soggiorno scaduto e privi di richiesta di rinnovo.

Denunciati 11 “caporali” (tra cui i tre titolari delle aziende lucane) in concorso tra loro, per violazione all’art. 603 bis c.p.(intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro). Sette i braccianti irregolari segnalati alla Procura della Repubblica per violazioni al testo unico sull’immigrazione.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina