Tutte 728×90
Tutte 728×90

Droga nello studio medico, revocati i domiciliari alla segretaria

Droga nello studio medico, revocati i domiciliari alla segretaria

La donna era finita nei guai dopo un controllo della polizia.

Il gip del Tribunale di Castrovillari, in accoglimento delle richieste del penalista Francesco Nicoletti, ha rimesso in libertà la 31enne Rosaria Tripodoro, segretaria dello studio medico all’interno del quale nei giorni scorsi i poliziotti del commissariato di Corigliano Rossano hanno rinvenuto e sequestrato la cocaina destinata allo spaccio.

Gerardo Gallina, pluripregiudicato anche per reati specifici nonché sorvegliato speciale, compagno della donna, era finito ai domiciliari.

Nel corso dell’interrogatorio dinanzi al Gip, entrambi hanno inteso rispondere alle domande del magistrato. Alla 31enne applicato l’obbligo di presentazione alla p.g.

Related posts