Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braglia deve ridisegnare l’undici del Cosenza. Le ultime su Izco e Litteri

Braglia deve ridisegnare l’undici del Cosenza. Le ultime su Izco e Litteri

Arrivano info importanti sulle condizioni di Izco e Litteri, i due calciatori del Cosenza finiti ko mercoledì durante il test in famiglia.

Izco e Litteri non faranno parte della gara che il Cosenza disputerà sabato pomeriggio contro il Palermo allo stadio Marulla. Il centrocampista e l’attaccante rossoblù, infatti, erano usciti anzitempo dal test in famiglia a causa di un problema muscolare e di una contusione al ginocchio. Sottoposti ai primi controlli da parte dei medici del club, è emerso che Braglia non potrà fare affidamento sul loro apporto al cospetto della corazzata allenata da Stellone.

Stiramento per Izco

Mariano Izco pare si sia procurato uno stiramento di primo grado. Usiamo il condizionale perché gli esami definitivi verranno effettuati domani, a 48 ore dall’infortunio che comunque gli impedirà di prendere sicuramente parte a Cosenza-Palermo e Lecce-Cosenza. Anche la giornata seguente di campionato, quando al Marulla arriverà il Crotone per il derby di Calabria in notturna, è probabile che non vedrà in campo l’ex più atteso della contesa. L’argentino, insomma, ha di che essere nervoso per la situazione venutasi a creare.

Litteri, ko più lungo.

Per ciò che concerne invece Gianluca Litteri, la situazione è più delicata perché si è verificato un trauma distorsivo su un ginocchio interessato in passato da altro infortunio. Verrà valutato strada facendo dai dottori della società, ma l’impressione iniziale è che impiegherà più del compagno a tornare in gruppo e a scendere in campo da titolare. I tempi di recupero per ko del genere sono molto soggettivi, ma di solito nei i casi più fortunati servono almeno tre settimane. (Antonio Clausi) 

Related posts