Tutte 728×90
Tutte 728×90

Maniero: «Maledetta traversa. Volevo dedicare il gol ai tifosi»

Maniero: «Maledetta traversa. Volevo dedicare il gol ai tifosi»

L’attaccante del Cosenza ha sfiorato il gol nel primo tempo. Così Maniero: «Adesso spero di andare a segno nella trasferta di Lecce».

Riccardo Maniero è uscito tra gli applausi del Marulla. Non accadeva da un po’ di tempo. «Speriamo di invertire la rotta con questa partita, dispiace per la traversa perché avrei voluto dedicare ai tifosi una gioia così grande – ha detto il centravanti del Cosenza – Con Braglia ci confrontiamo spesso, mi ferma in settimana e pariamo molto. Spero di segnare a Lecce e dedicare i gol a questo pubblico straordinario».

Il rigore non dato a Maniero

Maniero poi si sofferma sui due episodi che lo hanno visto protagonista durante la gara col Palermo. «La traversa? Palmiero ha messo una grande palla, sono andato alle spalle del difensore ma purtroppo è andata male – evidenzia – Ho rincorso l’avversario per tutto il campo perché me lo chiedeva il tecnico ed è quello che ho fatto. Queste partite saranno per me tutte finali perché so che finora non ho fatto benissimo, ora voglio regalare a questa città delle gioie. Sul rigore mi sono sentito spingere da dietro e sono andato a terra, l’arbitro non l’ha pensata come me»

Related posts