Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aggressione a Corigliano Rossano, rintracciato il presunto autore

Aggressione a Corigliano Rossano, rintracciato il presunto autore

Nella giornata di ieri i carabinieri di Corigliano Rossano hanno rintracciato il responsabile di una feroce aggressione, probabilmente avvenuta per motivi sentimentali, denunciandolo per lesioni gravi.

I fatti risalgono alla mattinata, quando all’interno di un’abitazione dello scalo coriglianese si è consumata una cruenta aggressione. Un uomo, identificato in P. P. 37enne coriglianese, a quanto risulta dalle indagini, per motivi di natura sentimentale, stava discutendo con la compagna di R. M., 39enne coriglianese, gravato da diversi precedenti, quando quest’ultimo veniva avvisato del molesto colloquio in atto fra l’uomo e la sua convivente.

Animi surriscaldati

Gli animi si sono scaldati in poco tempo fra i due uomini, fino a quando P. P. veniva colpito ripetutamente con un oggetto contundente alla testa, cagionandogli diverse lesioni. Lo stesso è svenuto privo di sensi, finché non è arrivato il 118 che lo trasportava d’urgenza al locale pronto soccorso.

L’intervento dei carabinieri

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Corigliano conoscendo R. M. per i suoi trascorsi penali, lo hanno cercato nei posti normalmente frequentati dallo stesso in tutto lo scalo coriglianese e presso la marina di Schiavonea, finché controllando gli ospedali, lo hanno trovato presso il reparto di ortopedia del nosocomio di Rossano, dove era andato per delle fratture su alcune dita, che verosimilmente rappresentavano una conseguenza della colluttazione avuta poco prima. I carabinieri in caserma, dopo le formalità di rito, lo hanno denunciato per lesioni personali gravi.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it