Dalla CalabriaGiudiziaria

Armi e munizioni a Rende, scarcerato un 48enne di Cosenza

Dal carcere ai domiciliari, fino alla scarcerazione. Ecco l’ultimo provvedimento del tribunale di Cosenza.

Nella giornata di oggi, il giudice per le indagini preliminari di Cosenza, Letizia Benigno ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di Alfonsino Falbo, 48enne di Cosenza, noto alle forze dell’ordine.

L’uomo era finito in carcere nel mese di ottobre del 2018 a seguito di un blitz dei carabinieri di Rende che andarono in un appartamento rendese nella disponibilità di Falbo per eseguire una perquisizione. Pensavano di trovare droga, mentre grazie all’aiuto del cane “Hank”, i carabinieri avevano scoperto delle armi.

Infatti, tra i cumuli di cenere di un forno a legna i militari dell’Arma avevano trovato due pistole, una carabina ad aria compressa risultata, dai successivi accertamenti, asportata durante una rapina in abitazione, consumata a Rende nel 2014, in danno di un 72enne di San Fili, e diverse munizioni. Falbo, difeso dall’avvocato Antonio Ingrosso, ora è libero. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina