Tutte 728×90
Tutte 728×90

Domani a Lamezia Terme la convention voluta da Mario Occhiuto

Domani a Lamezia Terme la convention voluta da Mario Occhiuto

Domani alle 9,30 nel Centro Agroalimentare di Lamezia Terme, Mario Occhiuto presenta per la prima volta la sua nuova proposta di rigenerazione.

Il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto lo aveva annunciato la scorsa settimana: «Mi rivolgo a coloro che si riconoscono nei partiti della coalizione di centro destra, a cominciare da Forza Italia, ma anche a tutti coloro che, pur non riconoscendosi nei partiti, vogliono diventare protagonisti della costruzione di un’altra Calabria».

L’invito è rivolto ai cittadini di tutte le province calabresi, alle donne e agli uomini, ai militanti di pensiero, agli azionisti di idee, che vogliono ascoltare quanto ha da proporre, «in modo da costruire insieme un programma e percorrere così un cammino comune di trasformazione».

Mario Occhiuto, arriva a questo atteso appuntamento con un bagaglio di ben definita identità e di ben definito patrimonio nell’esperienza amministrativa sul territorio. Da qui in poi avvierà «un vasto confronto con i partiti, con la gente, con i territori che rappresentano attraverso le loro specificità la ricchezza della Calabria».

Ora il suo progetto, dunque. Quindi si aprirà ufficialmente la fase del dialogo e di discussione con i partiti della coalizione, con le categorie sociali, i singoli cittadini che potranno partecipare attivamente, da protagonisti, e che potranno dar vita a liste civiche, con l’obiettivo di costruire un programma condiviso ed arricchito da tanti contributi concreti e realizzabili.

A Lamezia Terme, intanto, interverranno i coordinatori delle prime liste civiche che hanno già aderito al progetto di Mario Occhiuto presidente, di Mario Occhiuto per la Calabria. Tra questi, il sindaco di Pizzo Gianluca Callipo.

Related posts