Tutte 728×90
Tutte 728×90

Locri, Lucano di nuovo indagato: è accusato di falso e truffa

Locri, Lucano di nuovo indagato: è accusato di falso e truffa

Dopo il rinvio a giudizio per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e abuso d’ufficio, la procura di Locri apre una nuova inchiesta contro il sindaco sospeso di Riace.

Avviso di conclusione delle indagini a carico di Mimmo Lucano. E’ il provvedimento odierno emesso dalla procura di Locri sul secondo filone investigativo che coinvolge il sindaco sospeso di Riace. A Lucano, 61 anni, i pm contestano i reati di truffa e falso ideologico in relazione alla gestione dei migranti nel centro della Locride. Con Lucano sono indagate altre nove persone.

Related posts