Dalla CalabriaGiudiziaria

Castrolibero, accusato di aver sequestrato la moglie: assolto

Finisce rapidamente la storia giudiziaria di un uomo residente a Castrolibero, accusato di aver sequestrato la moglie.

Era finito ai domiciliari con l’accusa di aver sequestrato la moglie, ma nel corso delle settimane la presunta vittima aveva ritrattato tutto, affermando che non era vero niente, in quanto la situazione tra i due era precipitata. Si era inventata tutto, consapevole che il marito, A. M., rischiava di finire in carcere visti i precedenti penali.

Oggi, però, il tribunale di Cosenza lo ha assolto perché il fatto non sussiste. L’imputato, giudicato col rito abbreviato, era innocente. Tuttavia, la procura di Cosenza aveva chiesto ugualmente la condanna a un anno e sei mesi di carcere. L’uomo è difeso dall’avvocato Chiara Penna. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina