Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cucciolo di cane chiuso dentro un sacco di iuta e abbandonato

Cucciolo di cane chiuso dentro un sacco di iuta e abbandonato

Un cucciolo di cane trovato abbandonato tra rifiuti di un rudere chiuso in un sacco di iuta.

I carabinieri di San Fili lo hanno salvato, durante un sevizio di controllo del territorio, passando nei pressi della località Crocetta nel comune di San Fili, attirati da gemiti provenienti dalle campagne circostanti. Avvicinatisi ad un casolare abbandonato, si sono accorti che i gemiti provenivano dall’interno di un sacco di iuta gettato tra i rifiuti del rudere.

Con non poche difficoltà, gli uomini dell’Arma sono riusciti ad aprire il sacco, notando che all’interno vi era un cucciolo di cane di razza meticcia deperito e spaventato. Fortunatamente, grazie all’intervento dei militari che hanno rifocillato il cucciolo presso la stazione carabinieri, la storia si è conclusa con un lieto fine.

Related posts