lunedì,Giugno 17 2024

Al Lecce il big match col Brescia, Crotone ok. Il punto dopo la 35° di Serie B

Tabanelli permette al Lecce l’aggancio in vetta al Brescia: entrambe a +5 sul Palermo. In coda successo fondamentale del Crotone. Ko Foggia. Nella 35esima giornata del campionato di Serie B il Cosenza cade sul campo del Benevento per 4-2. Ai rossoblù non bastano le reti di Sciaudone e Tutino per evitare la sconfitta. Il big match

Al Lecce il big match col Brescia, Crotone ok. Il punto dopo la 35° di Serie B

Tabanelli permette al Lecce l’aggancio in vetta al Brescia: entrambe a +5 sul Palermo. In coda successo fondamentale del Crotone. Ko Foggia.

Nella 35esima giornata del campionato di Serie B il Cosenza cade sul campo del Benevento per 4-2. Ai rossoblù non bastano le reti di Sciaudone e Tutino per evitare la sconfitta. Il big match tra Lecce e Brescia se lo aggiudicano i padroni di casa per 1-0 grazie alla rete di Tabanelli nei minuti finali. Si salva in extremis il Palermo sul terreno di gioco del Livorno. I rosanero trovano il pari del 2-2 con Trajkovski all’ultimo minuto di gioco. Finisce in parità anche la sfida tra Pescara e Verona. Padroni di casa in vantaggio con Sottil nella prima frazione di gioco, pari degli ospiti nella ripresa con Faraoni. Con lo stesso risultato termina anche la gara tra Spezia e Perugia. Liguri in vantaggio nel primo tempo con Okereke, pari degli umbri nella ripresa con Melchiorri. Finisce 2-2 la sfida tra Cittadella e Ascoli. Ospiti avanti di due reti nel primo tempo con le reti di Valentini e Ardemagni, rimonta dei padroni di casa nel secondo tempo con Panico e Moncini. Vittoria di misura per la Cremonese che in pieno recupero batte il Foggia. Il gol vittoria porta la firma di Arini. Colpaccio del Carpi che espugna l’Arechi di Salerno con un netto 5-2 alimentando ancora le speranze di riagganciare la zona play-out. Mattatore del match Cisse autore di una doppietta. Lo scontro salvezza, infine, tra Venezia e Crotone se lo aggiudicano nettamente i calabresi con un rotondo 4-1. Per i rossoblù da segnalare la doppietta di Benali.  (Antonello Greco)

Articoli correlati