Tutte 728×90
Tutte 728×90

Campioni di Vita e di Sport: l’evento 3.0 promosso dal CSI Giovanni Paolo II

Campioni di Vita e di Sport: l’evento 3.0 promosso dal CSI Giovanni Paolo II

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’associazione CSI Giovanni Paolo II sull’edizione di “Campioni di vita e di sport” che si terrà a Cosenza. 

Anche quest’anno l’associazione CSI Giovanni Paolo II, in collaborazione con la FISDIR Calabria, prosegue il percorso iniziato tre anni fa con la prima edizione di “Campioni di vita e di sport” che ha visto protagonista Arturo Mariani, calciatore della Nazionale Italiana di Calcio Amputati, a cui è succeduta la seconda edizione “Campioni di vita e di sport 2.0” con i ragazzi della Nazionale Italiana di Calcio a 5 con Sindrome di down. La terza edizione vedrà come ospiti i Campioni del Mondo e di Europa della Nazionale Italiana di basket dei ragazzi con sindrome di Down, evento patrocinato non solo da Comune di Cosenza che si è messo a completa disposizione,, ma anche dalla provincia di Cosenza e dalla Regione Calabria.

Filo conduttore e tema basilare delle iniziative finora svolte è la valorizzazione delle differenze in un mondo sempre più globalizzato dove lo sport rappresenta la leva di sviluppo sociale per l’integrazione e la lotta alle disuguaglianze. Questo è lo scopo dei ragazzi dell’associazione CSI Giovanni Paolo II che con grinta e passione presentano il programma delle tre giornate durante le quali tutta la cittadinanza potrà essere a diretto contatto con i ragazzi e vivere momenti che sicuramente lasceranno il segno nel cuore di ognuno.

La Nazionale arriverà nel territorio cosentino giorno 10/05/2019 e sarà ospite, nella tarda mattinata, dell’associazione “Con Paola” con sede a Marano Marchesato dove verrà accolta per un saluto di benvenuto dai ragazzi dell’associazione. Alle ore 16:00 Piazza Bilotti (CS), a cura della Decathlon verrà allestito un campo da gioco per una dimostrazione dei campioni che sfideranno le squadre di Basket di Cosenza.

Il giorno seguente, 11/05 dalle ore 9:00 incontreranno i ragazzi del Liceo Classico Telesio prima per un convegno che avrà come tema lo sport e l’inclusione e successivamente la squadra del liceo sarà lieta di sfidare i campioni in una partita di basket.

Successivamente pranzeranno all’associazione di volontariato “Casa Nostra” dove incontreranno il Vescovo dell’arcidiocesi Cosenza-Bisignano.

Alle 17:30 si terrà il convengo “Campioni di vita e di sport 3.0” presso la Sala Chiostro San Domenico (CS) dove interverranno vari esperti del settore, i presidenti delle associazioni coinvolte, il Consigliere Provinciale Eugenio Aceto, il Consigliere Regionale Fausto Orsomarso ed una rappresentanza dell’amministrazione del comune di Cosenza.

La Manifestazione si concluderà giorno 12/05, e vista la completa assenza dei ragazzi sul territorio Principatese, sede dell’associazione, parteciperanno alla Santa messa domenicale presso la Parrocchia Maria SS. Annunziata di Marano Principato (CS) e al termine saranno ospiti del Bar San Francesco dove la comunità potrà salutare i Campioni.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it