CronacaDalla Calabria

Rivelazione del segreto d’ufficio, nei guai impiegato della procura

L’indagine è coordinata dalla procura di Castrovillari e condotta dal commissariato di polizia della città del Pollino e dai carabinieri.

Oggi gli agenti del commissariato di Castrovillari e dei carabinieri di Castrovillari, hanno eseguito l’ordinanza di applicazione della misura interdittiva della sospensione dall’esercizio di Pubblico Ufficio o Servizio, su richiesta della Procura della Repubblica diretta dal dottor Eugenio Facciolla, a carico di un impiegato presso l’Ufficio del Dibattimento, servizio Giudice di Pace, della Procura della Repubblica di Castrovillari.

Lo stesso è indagato perché, con più azioni esecutive di un medesimo disegno criminoso ed in tempi diversi, in qualità di pubblico ufficiale e/o incaricato di pubblico servizio impiegato presso l’Ufficio Dibattimento, Servizio Giudice di Pace, della Procura della Repubblica di Castrovillari, violando i doveri inerenti alla funzione ed al servizio e, comunque, abusando della sua qualità, avrebbe rivelato notizie dell’Ufficio che dovevano rimanere segrete o comunque ne agevolava la conoscenza.

In particolare avrebbe fatto uscir all’estemo le notizie relative ad altro procedimento penale pendente dinanzi alla medesima Procura. Il soggetto, raggiunto dalla misura interdittiva, non è l’unico coinvolto nella rivelazione di atti d’Ufficio all’esterno degli Uffici Giudiziari. Infatti, sarebbe coinvolto un altro dipendente del Ministero di Grazia e Giustizia presso gli Uffici Giudiziari di Castrovillari la cui posizione è già segnalata alla Procura Distrettuale di Catanzaro, competente per materia. Sono in corso le attività di indagini condotte da personale del Commissariato di P.S. e delle Compagnie Carabinieri e Guardia di Finanza di Castrovillari.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina