Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, il futuro di Tutino è già scritto. Su Palmiero invece…

Cosenza, il futuro di Tutino è già scritto. Su Palmiero invece…

Il calciomercato del Cosenza inizia a muovere i primi passi, in attesa della riapertura ufficiale prevista per il 1 luglio prossimo. Ecco la situazione su Tutino e Palmiero.

Il presidente Eugenio Guarascio e il ds Stefano Trinchera si sono parlati a lungo oggi, delineando le prime strategie per la nuova stagione. Tanti argomenti affrontati, quali la gestione tecnica e i nuovi ingaggi. Ad oggi la situazione è quella che abbiamo raccontato nei servizi precedenti. Piero Braglia sarà ancora una volta l’allenatore del Cosenza.

Dalla difesa all’attaco

L’addio di Dermaku è ormai certo. Il gigante albanese andrà a giocare probabilmente in serie A. Il Parma è molto interessato, ma attenzione alle sirene turche. Capitolo Tutino: l’attaccante del Napoli tornerà alla base e quasi sicuramente non giocherà a Cosenza. Il giocatore, divenuto in due anni uno dei beniamini della tifoseria, è destinato alla massima serie. Il ds Trinchera è consapevole di non poterlo trattenere.

Infine, Luca Palmiero. Qui la situazione è in evoluzione. Anche in questo caso parliamo di un giocatore che ha tante richieste, ma il presidente Guarascio starebbe pensando di fare un investimento sul talento napoletano. E’ un giocatore che può crescere sotto le direttive di Braglia, che pare abbia chiesto alla società di trattenerlo. Costi quel che costi. Trinchera ha recepito il messaggio ed è al lavoro su questo fronte. (a. a.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it