Serie B

Cittadella immenso: è in finale playoff. Benevento ko in casa (0-3)

Diaw, Panico e Moncini danno al Cittadella la storica possibilità di giocarsi l’accesso in Serie A. Benevento al tappeto a sorpresa.

Il Cittadella rimonta il Benevento e sogna la Serie A. Nel ritorno della semifinale dei playoff di Serie BKT, i veneti ribaltano l’1-2 interno con un incredibile 3-0 al “Ciro Vigorito” grazie alle reti di Diaw, Panico e Moncini. I padroni di casa partono bene con Roberto Insigne grande protagonista sulla fascia destra.

Doppio vantaggio prima del break

Proprio da una sua giocata su Rizzo e il conseguente corner conquistato, Viola insacca al 19′ dalla bandierina sorprendendo Paleari ma l’arbitro Sacchi aveva gia’ fermato il gioco per un fallo in attacco. Il Benevento attacca ma al 36′ arriva la doccia gelata: da un miracolo di Paleari su Ricci parte il contropiede del Cittadella, dall’altro lato Montipo’ liscia con i piedi in uscita e Diaw infila tra Tello e primo palo per il vantaggio veneto. I giallorossi sono storditi, tirano un sospiro di sollievo sul palo di Siega ma al 44′ subiscono il raddoppio: Panico calcia dal limite, Viola devia di testa e mette fuori causa Montipò. All’intervallo, a sorpresa, il Benevento e’ sotto per 0-2 e virtualmente fuori dalla finale.

Impresa Cittadella, a Benevento inizia l’incubo

Nella ripresa le squadre si allungano, i campani spingono e gli ospiti sfruttano le ripartenze mettendo il punto esclamativo al minuto 53: tiro-cross di Branca sul quale Moncini pesca il jolly con il colpo di tacco per lo 0-3. Al 69′ solamente il Var tiene in vita le flebili speranze del Benevento, confermando il fuorigioco di Iori per il poker dopo un check di diversi minuti. La reazione delle streghe non si materializza, a provarci è il solo Insigne che però all’83’ viene disinnescato da un attento Paleari sul primo palo. Il Cittadella si difende con ordine e gioca col cronometro, conducendo in porto la qualificazione nonostante 7 minuti di recupero: a separarlo dalla A resta solamente la vincente della sfida tra Pescara e Hellas Verona.

IL TABELLINO DI BENEVENTO-CITTADELLA 0-3

BENEVENTO (4-3-1-2): Montipò ; Maggio, Volta, Caldirola, Letizia (20′ st Asensio); Tello, Viola, BandinellI (11′ st Buonaiuto); Ricci (1′ st Improta); Insigne, Coda. A disposizione: Gori, Del Pinto, Antei, Di Chiara, Tuia, Costa, Gyamfi, Crisetig, Vokic. Allenatore: Bucchi
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli (36′ st Cancellotti), Adorni, Frare, Rizzo (30′ st Camigliano); Siega, Iori, Branca; Panico; Diaw, Moncini (20′ st Scappini). A disposizione: Maniero L., Benedetti, Parodi, Schenetti, Drudi, Pasa, Maniero Lu., Bussaglia, Finotto. Allenatore: Venturato
ARBITRO: Sacchi di Macerata
MARCATORI: 36′ pt Diaw, 44′ pt Panico, 9′ st Moncini

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina