AttualitàSpettacolo & Cultura

Castrolibero, 12 musicisti e una visual artist per “Exit & Friends”

Inserita nel più ampio contenitore di “Exit. Deviazioni in arte e musica”, la rassegna ideata e prodotta  da Piano B, la sezione “Exit & Friends” promuove la creatività e l’eccellenza artistica del territorio regionale calabrese.

Nasce dalla consapevolezza che un numero sempre crescente di talenti si sta consolidando in diverse realtà artistiche con peculiarità e proposte sempre più interessanti, capaci di garantire creatività allo stato puro in tutti gli ambiti artistici. É questo che gli organizzatori Anna Infante, Erika Liuzzi e Pietro Pietramala  intendono sostenere, promuovere e valorizzare attraverso “Exit&Friends”. Un contenitore di arte e cultura itinerante, in continua evoluzione che quest’anno si avvale della direzione artistica di Massimo Garritano,  virtuoso musicista, docente di chitarra jazz e armonia, arrangiatore, compositore e co-fondatore dell’etichetta discografica calabrese Manitù Records.  Appuntamento il 7 giugno dalle ore 19.00 presso la Chiesa sconsacrata Santa Maria della Stella nel centro storico del comune di Castrolibero (Cs), location unica per la sua bellezza e valenza storica  – danneggiata a seguito del terremoto del 1905 che ne conservò solo le mura di cinta ed il rosone.

Chi si esibirà sul palco

Ad esibirsi su doppio palco, nel luogo che ben risponde dall’obiettivo di coniugare la scoperta del genius calabrese con le bellezze storiche, architettoniche e artistiche, saranno: I Thàlassa Mas, il nuovo progetto di Francesco Mascio e Alberto La Neve che, affascinati dalle molteplici sonorità del Mar Mediterraneo, le assorbono per rielaborarle e rilasciarle arricchite dalla loro essenza lanciandosi in un viaggio spirituale e musicale di luoghi  di cultura diversa, ma uniti dalle medesime onde;  PlenusMario Lino Stancati (sound) e Walter Fini (visual)  presenteranno uno studio fluido per immagini e suoni elettronici nato dall’urgenza espressiva di sperimentare punti d’incontro inediti e connessioni eccentriche tra il linguaggio poetico e visionario delle immagini video e  il mondo sperimentale e non convenzionale del suono elettronico; Djana Sissoko, discendente da una grande dinastia di griots del Mali, figlia d’arte, mescola melodie e ritmi africani a sonorità Jazz e Blues, creando una suggestiva atmosfera musicale;  I MyOwnMine  (Francesco Parise, Yandro Estrada e Francesco Mazzuca) i cui nuovi territori musicali si orientano verso il pop internazionale con uno sguardo al nu-soul contemporaneo e al synth-pop anni ’80.

A seguire protagonista la chitarra battente di Francesco Loccisano in un progetto innovativo ove la sonorità ammaliante dello strumento ripreso dal passato esplode divenendo moderno e contemporaneo, ad accompagnare Loccisano Tonino Palamara, amante e professionista del jazz la cui musica è caratterizzata  dal  cajon; Michele Scerra & Emmanuele Sestito in un progetto di storie per “chitarra e tamburi” in bilico fra blues, folk e canzone d’autore; infine il quartetto di Alessandra Chiarello con sonorità black, soul e r&b. 


A fare da cornice l’arte visiva di Stella Forciniti con una exposition digital collage  costruita ad hoc per Exit&Friends. A corollario, la raffinatezza culinaria de “La Rossa di Calabria”: sfavillante, altezzosa e sprintosa ape attrezzata per la preparazione di prodotti tipici e genuini a km 0. 
L’evento ad ingresso gratuito è patrocinato dal Comune di Castrolibero, e vede la collaborazione in sinergia della Pro Loco di Castrolibero e dell’Associazione FM-Flat Music. L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina