Cosenza Calcio

Il futuro di Baez dipende dal “calabrese” Commisso. La Fiorentina è di Rocco

La Fiorentina è del “calabrese” Rocco Commisso. Lo annuncia il club viola, riferendo che il closing per il passaggio di proprietà è avvenuto nella giornata di oggi a Milano.

«Firenze è conosciuta in tutto il mondo come città che rappresenta il meglio della cultura italiana – prosegue Rocco Commisso – In questi tre anni di contatti per acquisire il club, ho maturato una profonda consapevolezza di quanto La Viola sia importante per questa città e per i suoi tifosi».

«Vorrei ringraziare la famiglia Della Valle per aver gestito la Fiorentina negli ultimi 17 anni – la conclusione dell’imprenditore italo-americano – Diego e Andrea meritano grandi onori per aver salvato questa società dal dissesto finanziario. Lasciano delle fondamenta solide su cui costruire il club».

Il futuro di Baez

Rocco Commisso ha lasciato la Calabria all’età di 13 anni, andando negli Stati Uniti d’America con la famiglia. Lì ha costruito il suo impero. Ma il cuore e la mente è per Marina di Gioiosa Jonica, luogo in cui è nato. «Io sono calabrese, nato in Italia. Chiamatemi Rocco, non sono un padrone» chiarisce il nuovo patron dei Viola, dal quale dipenderà anche il futuro di Baez, uruguaiano, in forza nella scorsa stagione al Cosenza di Piero Braglia. 

Baez è di proprietà della Fiorentina

«Farò tutto il possibile per trattenere Chiesa. Montella? Non l’ho ancora sentito, ho parlato solo con Cognigni e i Della Valle». Rocco Commisso da neo proprietario della Fiorentina prova a tranquillizzare i tifosi sul futuro dell’attaccante viola, ma spiega di dover parlare ancora con il tecnico. “Sono felicissimo – aggiunge Commisso -, abbiamo fatto tutto in tre settimane, penso sia un record per il calcio italiano».

«E’ un buon affare? Sì, altrimenti non lo avrei fatto. Nuovo stadio? Non so ancora, sono in Italia per imparare». «Un messaggio ai tifosi della Fiorentina? Speriamo che mi accolgano bene, che mi vogliano bene e che io voglia bene a loro. Voglio che siano orgogliosi di ciò che facciamo. Non faccio promesse che non posso mantenere». Intanto i tifosi del Cosenza vogliono conoscere il futuro di Baez.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina