Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ponte Celico, il sindaco Falcone non ci sta. «Anas disattende gli accordi»

Ponte Celico, il sindaco Falcone non ci sta. «Anas disattende gli accordi»

Ponte Celico, il sindaco Falcone non ci sta. «Anas disattende gli accordi». Ecco cosa scrive il primo cittadino del comune presilano.

Il ponte di Celico torna nell’agenda politica del sindaco Antonio Falcone. In un post su Facebook, il primo cittadino del comune presilano invita Anas Calabria a dare chiarimenti sui ritardi dei lavori. «Stamattina ho inviato una richiesta per convocare un tavolo tecnico, presso la Prefettura, per capire quali sono le intenzioni di ANAS, che ha disatteso ogni impegno assunto presso la Prefettura nel mese di Aprile. Credo sia arrivato il momento di far sentire la nostra “voce” e di mobilitarci».

Ponte di Celico, lettera all’Anas

Nella lettera inviata all’Anas, il sindaco di Celico Antonio Falcone scrive: «Il sottoscritto Antonio Falcone, nella qualità di sindaco pro tempore del Comune di Celico, facendo seguito agli incontri e tenuto conto dell’inattività allo stato attuale rispetto all’intervento progettuale discusso, si chiede, a sua Eccellenza il Prefetto» Paola Galeone «la convocazione di un tavolo tecnico con tutti i soggetti interessati al fine di garantire la risoluzione della problematica nonché una corretta informazione alla cittadinanza».

Ponte Celico lavori Anas sindaco Falcone
Il ponte di Celico

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it