Tutte 728×90
Tutte 728×90

Corvino, addio Fiorentina. Ma per il Cosenza non cambia nulla

Corvino, addio Fiorentina. Ma per il Cosenza non cambia nulla

Corvino non è più il dg dei Viola. Il suo rapporto e quello del figlio con Trinchera è saldo, con almeno 3 calciatori in orbita Cosenza…

Con un comunicato la Fiorentina ha sancito la nuova separazione dal massimo operatore di mercato viola, Pantaleo Corvino. A Cosenza, come anche altrove, si è guardato con particolare interesse a questo cambio della guardia.

La nota della Fiorentina

«La Fiorentina – si legge – comunica, insieme al Direttore Generale dell’Area Tecnica Pantaleo Corvino, che si è deciso di comune accordo di interrompere il rapporto tra le parti. È iniziato un nuovo percorso con una nuova proprietà e si è, quindi, ritenuto giusto mettere un punto alla gestione tecnica precedente. Il Direttore Corvino nelle sue esperienze in viola ha contribuito con il suo lavoro a far si che la Squadra raggiungesse traguardi molto prestigiosi e, sotto la sua gestione, si é provveduto anche a dare nuova linfa al Settore Giovanile gigliato che ha potuto mettere in bacheca vari titoli Nazionali. La Fiorentina ringrazia Pantaleo Corvino per tutto ciò che ha dato al Club viola e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua vita professionale e personale». 

Per il Cosenza cambia poco

Il filo diretto tra Cosenza e Fiorentina era più che altro rappresentato dai consolidati rapporti tra il ds rossoblù Trinchera e il dg dei viola Pantaleo Corvino. A prescindere dalla sua destinazione, per il Cosenza cambierà molto poco per due ordini di fattori. Elementi come Baez e Trovato potranno tranquillamente tornare al Marulla con il placet di Braglia e della nuova dirigenza toscana (Pradè è in pole, ndr) perché sarebbero operazioni convenienti per entrambe le società. A prescindere dagli ultimi eventi, contatti tra lo stesso Trinchera e la famiglia Corvino, specialmente con il figlio Romualdo, restano frequenti come testimonia l’affare Sciaudone. Il centrocampista farebbe molto comodo ai Lupi anche per il prossimo campionato. (Alessandro Storino)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it