CronacaDall' Italia

Esame maturità 2019, la prima prova scritta su Ungaretti, Sciascia e Bartali

Maturità 2019, la prima prova scritta su Ungaretti, Sciascia e Bartali. Ecco su le tracce per gli studenti dell’ultimo anno.

Al via gli esami di maturità 2019. Oggi è il giorno della prima prova scritta e c’era tanta attesa per conoscere le tracce. Tanta ansia anche per i tanti studenti di Cosenza e provincia che hanno vissuto la storica “notte prima degli esami” pensando alle prove di questi giorni.

Oggi il classico tema. Vedremo chi si sarà cimentato sulla poesia “Il porto sepolto” di Giuseppe Ungaretti, con l’analisi e l’interpretazione del testo. Tra le tracce ci sono anche Leonardo Sciascia, con un brano tratto dal romanzo “Il giorno della civetta” e una possibile riflessione su “L’eredità del Novecento” partendo da un testo di Corrado Stajano.

Per quanto riguarda il tema d’attualità, quello che tanti studenti scelgono, le tracce riguardano la figura del generale Dalla Chiesa, martire di Stato ucciso in un attentato mafioso a Palermo nel 1982 e quella di Gino Bartali. Il campione di ciclismo che è passato alla storia non solo per i suoi successi sportivi ma anche per avere salvato numerosi ebrei durante il periodo fascista.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina